Aversa. Caos termosifoni, il sindaco De Cristofaro: “Funzionano benissimo”

Tanti genitori di studenti di istituti scolastici di Aversa hanno segnalato in questi ultimi giorni i disagi dei loro figli, che erano costretti a seguire le lezioni in ambienti tutt’altro che riscaldati. Il sindaco in proposito ha precisato che “i riscaldamenti funzionano benissimo, anzi è stata disposta un’accensione anticipata per far fronte all’emergenza del freddo di questi giorni. Solo in alcuni istituti c’erano dei termosifoni da riparare, abbiamo già provveduto all’istituto Cimarosa”, conclude il sindaco.

Nel corso della mattinata di mercoledì 11 gennaio, invece, nell’istituto de Curtis in viale Kennedy il riscaldamento è rimasto spento per mancanza di gasolio ma la fornitura è avvenuta entro poche ore. Anche in questo caso è stato tempestivo l’intervento dell’amministrazione. Discorso a parte, invece, va fatto per gli istituti di scuola superiore. Anche in questo caso si sono verificati problemi di riscaldamento, ma sono esclusivamente di competenza della Provincia.

Ascoltiamo il servizio a cura di Anzia Cardillo

Rispondi