L’Alp Volley Aversa aderisce al progetto ‘CONI ragazzi’

L’A.S.D. “ALP Volley Aversa” offre attività motoria, minivolley e scuola di pallavolo gratuita ad oltre 150 bambini che aderiranno al progetto “CONI Ragazzi” per un periodo di 19 settimane. Il servizio offerto tramite il progetto, intende promuovere l’attività sportiva pomeridiana ed è rivolto a ragazzi e ragazze tra i 5 e i 13 anni appartenenti a famiglie meno agiate, residenti in aree disagiate o a rischio sociale da Gennaio a Giugno 2017 per due ore settimanali.

“E’ un progetto meraviglioso che permetterà a tanti ragazzi di praticare sport gratuitamente. Gli obiettivi del Progetto “CONI Ragazzi” – spiega il presidente Giovanni Apicella – sono quelli di incoraggiare a svolgere attività fisica facilitando il processo di crescita sana dei piccoli dal punto di vista logico, motorio e relazionale, aiutandoli ad acquisire consapevolezza delle proprie potenzialità e della personalità individuale. Promuovere inoltre, l’acquisizione di stili di vita corretti e salutari in modo da contrastare l’obesità infantile e le cattive abitudini alimentari. Il progetto – conclude il presidente Dell’ALP AIRRI AVERSA – si propone anche di supportare le famiglie che, a causa delle difficili condizioni economiche in cui versano, non potrebbero altrimenti sostenere i costi dell’attività sportiva extrascolastica”.

”CONI Ragazzi” è un progetto sociale, sportivo ed educativo, promosso da Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero della Salute e CONI, ideato perché lo sport diventi un diritto di tutti e alleni i ragazzi a crescere più sani e felici. Le iscrizioni dei bambini potranno essere effettuate dai genitori o dai titolari della potestà genitoriale. I bambini che vogliono aderire devono possedere i seguenti requisiti: essere nati tra il 2003 e il 2011; avere il domicilio o la residenza nel comune di Cesa, identificato per il progetto dall’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani). E’ necessario inoltre, presentare dichiarazione ISEE attestante il reddito familiare o dichiarazione sostitutiva rilasciata dall’amministrazione locale competente. E’ possibile effettuare le iscrizioni a partire da giorno 4 gennaio 2017 e fino a giorno 20 Gennaio 2017.

Rispondi