Sigma Aversa. Questione Palazzetto, Di Meo: “Pronto a trasferire la squadra”

«Qui, forse qualcuno, non capisce l’importanza storica di questi playoff. Sto valutando seriamente di trasferire il titolo a Caserta o a Napoli». E’ un Sergio Di Meo arrabbiato, deluso ma raggiante in vista per la sfida di domani contro Civita Castellana valevole per la prima giornata della Pool Promozione in A1. Il patron della Sigma Aversa è intervenuto stamattina in “Il Sabato del Villaggio”, il programma di Giuseppe Cristiano.

«Da buon utente, pago €75  ma vorrei avere anche il confort: riscaldamento e doccia calda per gli atleti che dovevo fare 75 doccia calda e riscaldamento. E’ una situazione avvilente. Lunedì non ci alleneremo, martedì partiremo per Mondovì, quando torneremo giovedì e venerdì ci alleneremo a Marcianise e Marigliano poi domenica 19 febbraio la partita in casa e sarà l’ultima giornata dove avremo il gasolio. Sono due giorni che sto cercando di contattare il Sindaco ma non risponde. Io mi devo tutelare come devo tutelare la salute dei mie giocatori».

Ascolta l’intervista integrale:

Rispondi