L’Associazione Non Sei Sola ha festeggiato l’8 marzo in un modo diverso e originale

“L’ 8 marzo è stata una delle giornate più significative per l’Associazione “Non Sei Sola”, un momento di meditazione che è stato condiviso e arricchito con importanti iniziative. Le attiviste contro la violenza di genere infatti, hanno manifestato contro tutto quello che subiscono le donne ogni giorno: dalla discriminazione sociale e lavorativa alla violenza fisica, psicologica, culturale ed economica, e lo hanno fatto attraverso una maratona di cultura, musica e spettacolo lunga un giorno, dove tante donne hanno rilasciato dichiarazioni, hanno discusso, hanno letto brani e recitato versi.

Si è cominciato dal mattino con una cerimonia di inaugurazione del Baby Pit- Stop presso la Reggia di Caserta organizzata da Unicef, mentre ad Aversa, la marcia si è svolta nelle scuole, per un incontro-dibattito delle operatrici d’ascolto con gli studenti dell’ISISS “E. Mattei” e del Liceo Classico e Musicale “D. Cirillo”.

Nel pomeriggio, è seguito un reading letterario presso la libreria “Il Dono” che ha visto la partecipazione di tante realtà associative territoriali, unite per condividere un interessante momento di arte e letteratura con e per le donne, e dove è stato possibile ammirare immagini pittoriche che hanno raccontato ben 500 anni di storia, tutta al femminile.

L’otto marzo, la Giornata internazionale della Donna è diventata così un’ occasione per festeggiare le donne in maniera diversa ed originale, valorizzando la cultura della differenza.

Teresa d’Aniello
Presidente ass. #nonseisola

Rispondi