Ottimi cantanti e grandi emozioni protagonisti della tappa aversana di Area Sanremo Tour

Lo scorso venerdì 14 luglio i riflettori hanno illuminato il palco dei Magazzini Fermi di Aversa per una serata strepitosa, presentata dal brillante ed  istrionico Pino Guerrera che ha visto l’esibizione di giovani cantanti sempre più motivati e grintosi per potersi guadagnare l’accesso alla Finale Regionale.

Una presenza significativa quella del primo cittadino di Aversa, il sindaco Enrico De Cristofaro, a sottolineare l’interesse della città nei confronti di iniziative atte a valorizzare le eccellenze locali: “Aversa, -spiega il sindaco – è la culla della musica che ha dato i natali a grandi esponenti musicali come Domenico CimarosaNicolò IommelliGaetano Andreozzi, celebri figli della città aversana, e che, rappresentano un prestigioso e riconosciuto patrimonio della storia musicale classica italiana ed internazionale.

Ringrazio l’architetto Emma Malinconico dello Studio Kreativ srl,-  continua De Cristofaro-  per avermi invitato e piacevolmente coinvolto. E’ un vero orgoglio, dare spazio e visibilità ai talenti. Ho aderito volentieri all’iniziativa Area Sanremo Tour e sono contento di aver portato i saluti della città che rappresento, ma per “fortuna” non ero tra i giurati.

Dico questo perché sarebbe stato difficile ed impegnativo dover scegliere il più meritevole tra i cantanti che si sono esibiti sul palco. Tutti, indistintamente, hanno dimostrato competenza ed un livello alto.

Ho apprezzato inoltre i suggerimenti tecnici del direttore artistico, il Maestro Vincenzo Sorrentino, che con garbo ma con professionalità e concretezza,  ha fornito agli emozionatissimi ragazzi. Ho notato che si tende ad inseguire le mode del momento nell’ambito dei generi musicali e ritengo altresì come ha giustamente sostenuto   l’assessore alla cultura Alfonso Oliva, è bene che non si perdano le radici, è giusto non allontanarsi dal vernacolo che anzi va riscoperto,  custodito e protetto gelosamente!>>

Un pubblico attento ma soprattutto una giuria preparata  composta da Alfonso OlivaLucio Ciotola e Miriam Artiaco ha decretato i vincitori.

Ad impreziosire la kermesse canora e dare il valore aggiunto alla magia della serata  è stata  l’esibizione dei musicisti aversani Piero Viti ed Edoardo Amirante, che hanno eseguito in maniera superlativa e suggestiva un brano musicale classico fondendo insieme il suono della chitarra di Viti con il violino di Amirante.

Non ci resta che attendere la 4 tappa che si svolgerà tra pochissimi giorni.  Il prossimo 18 luglio sarà il sipario del Teatro Italia di Acerra (Na) ad aprirsi per accogliere  Area Sanremo Tour ed il viaggio alla scoperta di nuovi talenti continua.

Rispondi