Radio Aversa sarà presente dal 20 al 23 luglio 2017 al Festival Aversa Welcome People

Anche Radio Aversa, in qualità di media partner, espositore, organizzatore di momenti di spettacolo e intrattenimento, sarà presente al festival AVERSA WELCOME PEOPLE 2017 – food – pizza – style- enjoy che si terrà dal 20 al 23 luglio nel Parco Pozzi ad Aversa.

La scelta, operata dall’Associazione “Italia on stage“, di individuare nella città di Aversa la della manifestazione di fine luglio, si giustifica per una serie di motivazioni di carattere logistico, storico-culturale, commerciale e soprattutto enogastronomico: Aversa vanta una storia millenaria e testimonianze artistico-culturali uniche che meriterebbero di essere maggiormente conosciute ed approfondite da un più vasto pubblico.

L’essere situata al centro dell’agro aversano, culla dell’antica “campania felix”, oggi polo enogastronomico ed agroindustriale di grande spessore qualitativo, conosciuto in tutto il mondo per produzioni tipiche di pregio, a marchio DOP e DOCG (mozzarella di bufala campana, vino asprinio, ecc..) rendono Aversa “appetibile” agli amanti della buona tavola e dei cibi genuini.

La presenza di prestigiose facoltà universitarie garantisce la partecipazione di un’utenza giovanile e motivata culturalmente.

La manifestazione, inoltre, si colloca temporalmente a conclusione delle celebrazioni che l’Amministrazione cittadina organizzerà in onore di Domenico Cimarosa, nato ad Aversa e protagonista, unitamente ad altri concittadini, della prestigiosa stagione musicale del XVIII secolo.

L’area di attrazione comprende complessivamente 40 comuni di cui 23 in provincia di Caserta e 17 in provincia di Napoli. Tra questi è considerata la municipalità n. 8 del comune di Napoli nella quale è ubicato il capolinea della Metro Napoli-Aversa, raggiungibile in 12 minuti. Il bacino di attrazione, così definito, conta una popolazione di oltre un milione di abitanti.

Aversa oggi vanta un elevato numero di locali atti ad accogliere una movida sempre più crescente. Infatti pizzaioli e ristoratori blasonati hanno ritenuto opportuno investire nella città normanna. In questa ansia di nuovo e di contemporaneo, Welcome People propone una vetrina di grande pregio con un’offerta eno-gastronomica con partner locali e non solo nella splendida location del parco Pozzi.

La manifestazione prevede l’allestimento di spazi destinati alla presentazione, degustazione e vendita di prodotti eno-gastronomici locali.

Nei quattro giorni, una serie di eventi culturali farà da cornice alla visita dei vari stand. Un rilievo particolare sarà assicurato al settore eno-gastronomico, non trascurando gli altri comparti attraverso presentazioni, spettacoli, sfilate ed eventi.

Il Villaggio si animerà, dall’inizio mattina, con la possibilità di gustare ogni giorno un diverso tipo di colazione, in cui il caffè e la Polacca, tipico dolce aversano, avranno un ruolo di primo piano. Si concluderà a sera tardi, dopo una serie di eventi e di tavole rotonde che avranno al centro la cultura del cibo italiano.

Gli organizzatori dell’evento si prefiggono vari obiettivi.

Primo: offrire un contributo di visibilità alla città di Aversa, intesa come contenitore di produzioni tipiche di pregio, arte, cultura, tradizione, turismo e soprattutto enogastronomia, elementi centrali dell’identità campana e italiana.

Secondo: creare occasione per le realtà commerciali di Aversa e della Campania di presentare i propri prodotti presso il grande pubblico e concretizzare reali possibilità di business.

Terzo: offrire agli abitanti della Città, agli studenti, ai turisti e visitatori giornate di divertimento nella splendida cornice del Parco Pozzi, che si animerà con degustazioni di pizze, sfilate di moda, presentazioni di auto e moto, eventi musicali, ecc…

Il calendario degli eventi prevede tra gli altri uno Show cooking. La preparazione, l’illustrazione, lo show
cooking e la degustazione avverranno in un’atmosfera di calda convivialità e di alta professionalità con il contributo di rinomati personaggi del settore (cuochi, pizzaioli, chef, critici del cibo etc.).

Nel campo della gastronomia, avremo la presenza di specialità quali: pasta, pizza, mozzarella, carni, pesce, vino, birra, acque minerali, pasticceria, gelateria artigianale, caffè ecc.

Non mancheranno gli eventi musicali. Gli altri settori saranno presenti con eventi che li vedranno protagonisti sul palco allestito all’interno del Villaggio.

Saranno allestite aree dedicate ai 50 stand aziendali ed istituzionali, abilitati anche alla vendita dei prodotti. Ci sarà una Zona ristorazione con forni, per la preparazione della tipica “pizza napoletana”, fornelli ed altre strutture idonee per la degustazione di prodotti da offrire al pubblico. Un’altra area sarà destinata al Motor Show Expo.

Il calendario degli spettacoli prevede:

Giovedì 20
musica.
Selezione musicisti emergenti;
Afrocubano.
Giovanni Imparato quartet.

Venerdi 21
Musica e cabaret

Selezione musicisti emergenti
Cabaret con Lino Barbieri

Sabato 22
moda

Sfilata di stiliste dalla facoltà di design moda
Show con la tappa campana di Mister italia
Show con la finale regionale del Gran Prix Italia

Domenica 23
show cooking con lo Chef Nino Cannavale

Madrina della manifestazione è la giornalista della Rai Maria Elena Fabi. Nata a Milano, vissuta ad Aversa fino ai 18 anni, giornalista professionista dal 2007, ha lavorato in precedenza a Rai International, alternandosi tra programmi sportivi come La giostra del gol (trasmissione che ha lanciato anche Ilaria D’Amico), Buon Vento e altri; ha lavorato anche con Osvaldo Bevilacqua a Sereno Variabile e a varie emittenti radiofoniche. Attualmente si divide tra Radio 1, dove conduce in staffetta con Emanuele Dotto il programma Domenica Sport e, nel fine settimana, Caffè ristretto dalle 5 alle 5:30, e Uno Mattina, dove è inviata da ormai quattro anni.

Rispondi